Francesco Paolicchi, artista che cambia pelle come un rettile.


10460121_798468600177600_2660187517800359128_n

Oggi su WSF ospitiamo un giovane artista italiano, che ho iniziato a seguire da poco, ma che ha fin da subito colpito per le sue opere che ritengo profonde, carnali, oscure.

Benvenuto su Words Social Forum, Francesco Paolicchi!

Chi è Francesco Paolicchi?

Qualcosa di ancora indefinito e che come un rettile cambia spesso pelle. Nasco comunque a Viareggio nell’agosto del 1988.

Come nasce il tuo percorso come artista?

Nasce qualche anno fa. Ebbi modo di conoscere un giovane artista della zona, rimasi molto colpito dai suoi quadri e qualcosa mi disse che dovevo farlo pure io. Lo feci.

Cosa senti mentre crei?

Dissociazione e assenza. Tutto ciò che mi circonda svanisce, compreso me.

Il tuo mondo espressivo è cupo. Ci puoi spiegare meglio?

Come dicevo: quando creo mi assento, esco da me. E’ sempre un viaggio verso l’ignoto delle mie ossessioni e debolezze. Cerco di aprire un varco, di toccare con mano quei luoghi più oscuri, contorti e aberranti del mio essere e di portarli alla luce, senza paure. Una continua lotta con i così detti “mostri”… è un lavoro sporco, che sporca.

11065620_1015638155127309_3223644052661719077_n

11896288_1014850765206048_7228219787053138057_o

Che cos’è per te l’ispirazione?

Qualcosa che agisce in un modo del tutto misterioso.

Parlaci di che cos’è per te l’arte.

Credo sia più una seduta psicoanalitica

Quali artisti, se ci sono, ti hanno maggiormente ispirato?

Cambio amori e passioni molto spesso. Mi annoio facilmente. Apprezzo molto artisti come: Francis Bacon, Marlene Dumas, Hans Bellmer, Roland Topor, David Lynch e molti altri.

11951509_1014126465278478_6014131289002119571_o

12087882_1037100512981073_5269213540148698534_o

Come vedi il presente dell’arte contemporanea e quanto ti senti di farne parte?

Credo che la moda sia entrata a far parte anche in questo campo. Molti artisti sopravvalutati,ma che fan tendenza e molti artisti sottovalutati,che secondo me meritano attenzione,lasciati in disparte.

12106886_1037042929653498_4824989108741218543_n

12118602_1038208326203625_1399764018705936939_n

Ci puoi anticipare progetti e/o eventi futuri?

Sicuramente continuare la mia ricerca artistica e di vita. Dal 2 novembre sarò in esposizione presso la galleria “La casa di Schiele” a Benevento.

francesco paolicchi 13x18

All images are the property of Francesco Paolicchi

Fan Page: https://www.facebook.com/Francesco-Paolicchi-118898154803002/timeline/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...