Rami Youness, poeta siriano


Amarji o Amargi, pseudonimo di Rami Youness, è poeta e autore siriano, nato a Latakia nel 1980. Ha studiato lingua italiana presso l’Università per Stranieri di Perugia. Ha fatto un Master di II livello Internazionale in “ Disegno del Paesaggio e pianificazione dell’ ambiente nell’area Mediterranea” presso La Scuola Superiore di Catania (2006- 2007). Ha fatto un altro Master di II livello in “Internazionalizzazione e comunicazione dell’area del Mediterraneo” presso l’Università per Stranieri di Perugia (2007- 2008). Libri di poesia: N (Mawaqef 2008- Beirut, Libano); Perugia: Il testo- Il corpo (Mawaqef 2009- Beirut, e Bidayat 2009- Damasco); Navigazioni Erotiche (Mawaqef 2012- Beirut, e Bidayat 2012- Damasco). Ha tradotto: Giacomo Leopardi, Pensieri (Parola 2009- Abu Dhabi: Abu Dhabi per cultura e eredità); Dino Campana, Canti Orfici e gli Inediti (Bidayat 2013- Damasco); Gabriele D’Annunzio, La Città Morta (Tuwa 2012- Londra, Gran Bretagna),Voci della Poesia Italiana Contemporanea: Un’Antologia Breve, scelta con Maria Grazia Calandrone (L’Altro 2012- No.3, Beirut e Damasco). Rosa dell’Animale, dialogo poetico d’amore, scritto con Maria Grazia Calandrone, prefazione di Adonis (Attakween 2014, Damasco). La rivista “Culture” della Facoltà dell’Arte dell’Università di Bahrain ha pubblicato una raccolta di sue poesie (Bahrain 2006). Sue sillogi e suoi articoli sono pubblicati in numerose riviste. Primo premio di poesia al Festival di Marzo (2011). “Nel 2011 è Membro Creativo del Centro Studi e Ricerche “Aleph”, Palermo, Italia”.

rami

e intanto che cadono le viole del mio nome, in un sol colpo
all’oro delle vocali del tuo nome, e si bruciano –
le mie dita compitano una Torà piena di polpe
di frutti strani, e tornano
con profezie purpuree,
con il bruco dell’amore
e il sapore di una guava divina\

1

[E tu, segreto della fusione,
aiutami a penetrare in illusioni (…)
ora mi porta lontano una gazzella d’acqua –
la gazzella è rivelazione dell’invisibile\
vedo -, una donna gravida di un astro
l’astro è legato al ciuffo di un cavallo
il cavallo vola e si posa su un albero
l’albero cammina sulle onde di un lago
il lago sorge dal cuore di un uomo
l’uomo non è orientale né occidentale …]

2

3

Rami Youness: https://www.facebook.com/pages/Amarji-%D8%A3%D9%85%D8%A7%D8%B1%D8%AC%D9%8A/277661925727119?fref=photo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...