CADERE DALLA BICI A LISBONA – TENHO QUEDA PARA A BICICLETA


C’è un giovane personaggio misterioso a Lisbona che sembra cadere continuamente dalla bici, al momento e nel posto giusto, ma non preoccupatevi, lui ci ha assicurato che si diverte e non ha nessuna intenzione di restare in sella: su facebook è già partito il tam tam. Potete seguire queste “cadute in stile” su “Tenho queda para a bicicleta”

“Queda” significa appunto caduta, ma il personaggio misterioso, spiega a noi di WSF che l’abbiamo contattato, come in portoghese “Tenho queda” sia un gioco di parole per dire “essere proprio bravi a cadere” diciamo “professionisti di cadute”, in questo caso con la bicicletta. A guardare le foto, che gentilmente ha condiviso con noi, direi che non ci sono dubbi. Per ora non vuole svelarci altro, ci chiede di non rivelare la sua identità e dice: “Chissà se presto potremo avere qualche amico che inizi a cadere anche in italia!”, insomma preferisce lasciar parlare i suoi incidenti, da cui non può sfuggire il denominatore dell’ironia nella dinamica e nella scelta del luogo. La prima foto (qui sopra)  è una caduta durante una manifestazione di cittadini portoghesi contro i tagli del governo dovuti dalla crisi, una (in basso) è sotto uno dei famosi e oramai carissimi tram di Lisbona, e l’ultima una foto dice di averla dedicata proprio a noi italiani…

Il risultato è una vera e propria serie fotografica che ironizza sulla caduta nei luoghi sacri e profani in cui si svolge una città e proprio in Portogallo, cuore della crisi del debito già dal 2009, che come l’Italia si trova ancora in bilico nel domino dell’Unione Europea, sotto il fuoco “amico” della mitragliatrice dell’austerity. Come dire, facciamo vedere al mondo che ci vuole lo stile e la scenografia giusta anche per cadere? Per scherzo, si intende. Non stiamo mica cadendo così in basso… Intanto rialziamoci per la prossima foto, prima o poi impareremo a mentenere l’equilibrio.

Annunci

2 pensieri su “CADERE DALLA BICI A LISBONA – TENHO QUEDA PARA A BICICLETA

  1. This is art!!! Finalmente un po’ di ironia. Forse apparentemente può sembrare facile,ma secondo me non la è per nulla. Spero solo che non abbia usato Photoshop ma che sia attore vero.molto più colpito rispetto alla valanga di robette flou in bianco e nero così simili alle pubblicità dei profumi.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...