Visioni di Francesco D’Isa


.

Pagan Love Song

Ogni tua cellula è un compendio di energia in perfetto equilibrio. Da emulare. Da innovare.

L’avvisaglia

La trasformazione da bianco in nero prevede infinite quantistiche stazioni intermedie, sfumature impercettibili al difettoso occhio postumano, senza che la definizione data dall’inumano possa divenire forma di vita conclamata.

On the Moons

Disteso sulle spiagge lunari, vedo sorgere sotto di me il globo di idrocarburi dove galleggia la mia casa: sono in vacanza. Mi giro verso i tuoi occhi liquidi e scorgo l’ingresso della dea, nei tuoi antri di carne e lussuria.

Olonomiche

Ho aderito ai movimenti della notte con un’intimità pari soltanto alle tue fattezze. Poi ne ho trasceso le intenzioni statiche e le ho pretese olonomiche, nessuna restrizione al dilagare del mio spirito e altro in te.

[Sandro Battisti]

Biografia

Francesco D’Isa nasce a Firenze nel Settembre del 1980. Laureato in Filosofia, si avvicina come autodidatta all’arte visiva. Dopo l’esordio con disegni e racconti sulle pagine della rivista d’arte e letteratura “Mostro”, di cui era redattore e co-fondatore, le sue opere vengono pubblicate in libri e riviste in Italia ed all’estero, come “Expose III”, Ballistic Publishing (USA), “Pixel Surgeons:Exreme manipulation of the figure in Photography”, Mitchell Beazley Art & Design, Octopus ed. (UK), “Black magic, White Noise” ed “Illusive 3” editrice Die Gestalten (GERMANY), “Design 360° Sandu culture ed. (CHINA). Dal 2001 ad oggi le sue opere d’arte visiva hanno vinto vari premi in Italia ed all’estero e sono state esposte in gallerie d’arte in Europa, USA, Giappone, Russia e Sud America. Nel 2007 dà vita al collettivo internazionale di artisti e porno star “Pornsaints” (www.pornsaints.org). Partecipa ed organizza come artista e curatore di Pornsaints agli eventi del collettivo in Europa e Stati Uniti. Dal 2010 scrive per il quotidiano online “il Post”. Nel 2011 il suo primo romanzo illustrato, “I.”, viene pubblicato dalla casa editrice Nottetempo (Roma, Italia). Vive e lavora a Berlino.

https://sites.google.com/site/francescodisa/

[testi su gentile concessione di Sandro Battisti]

Annunci

4 pensieri su “Visioni di Francesco D’Isa

  1. Pingback: Visioni di Francesco D’Isa « WSF « HyperHouse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...